I provenzali – Linea biolologica alla Rosa Mosqueta

linea-rosa-mosqueta-provenzali
Click here for the english version

A Novembre sono stata scelta assieme a, se non erro, altre 49 ragazze per testare i nuovi prodotti della linea biologica viso alla rosa mosqueta che era già costituita da crema viso, contorno occhi, latte detergente, tonico, siero viso e olio puro. Nel sito dei Provenzali potrete trovate tutti i prodotti.

linea-rosa-mosqueta-provenzali

La rosa mosqueta è originaria del Cile e dai suoi semi è estratto il prezioso olio impiegato nei cosmetici della linea le cui caratteristiche lo rendono ideale per prevenire e lenire imperfezioni della pelle e per questo utilizzato in molte formulazioni antiage. La linea proposta dai Provenzali è ideale per pelli normali e miste ma contiene anche una crema nutriente 24 h studiata appositamente per le pelli secche e mature.

Ciò che mi ha colpito di questi prodotti, oltre ai colori rosa e azzurro del packaging,0 è che il 99,16% degli ingredienti è di origine naturale e il 95,04% degli ingredienti certificabili è biologico. Tutti i cosmetici sono senza Parabeni, siliconi, sls/sles e peg, inoltre sono testati contro i metalli pesanti ma non sono testati su animali e sono soggetti a varie certificazioni. L’azienda è stata inoltre premiata per il terzo anno di seguito dal Conai per la progettazione dei flaconi dello Shampoo ai Semi di Lino e lo Shampoo Biologico Aloe che ha permesso di risparmiare oltre il 51% di risorse naturali ed energetiche. I Provenzali, a mio parere, stanno migliorando anno dopo anno e il loro marchio stra prendendo dal mio punto di vista un’altra forma: inizio a dargli più importanza e lo ritengo non più un brand da supermercato ma di qualità.

Sempre parlando di packaging ho adorato l’etichetta spellicolabile ovvero l’ettichetta che si solleva dal lato per trovare maggiori informazioni all’interno, ciò che mi ha colpito è la descrizione dell’inci, affianco ad ogni ingrediente è indicato quanto un prodotto sia naturale a seconda di una legenda che va da 1 a 3 dove 1 indica che il componente non è 100% vegetale e che l’azienda si sta impegnando per trovare valide alternative completamente vegetali mentre il 3 indica che l’ingrediente è al 100% vegetale. Inoltre l’etichetta riporta l’esatta percentuale di componenti naturali o di origini naturali e la percentuale di ingredienti certificabili. La trovo una scelta molto trasparente nei confronti del consumatore.

Parliamo ora dei prodotti che ho avuto occasione di testare:

Struccante occhi biologico delicato

Struccate per pelli sensibili arrichito con olio di Jojoba che oltre ad addolcire la pelle va ad ammorbidire le ciglia. Basta versare una piccola quantità su un dischetto di cotone, appoggiare per qualche secondo sull’occhio e poi trascinare verso il basso. Io sono solita usare solo bifasici ed ero un pò scettica ad utilizzare questo struccante così liquido, mi sono ricreduta sin dal primo utilizzo: strucca molto bene e toglie anche l’eyeliner waterproof senza provocare bruciori o rossori.Tende a rimanere qualche rimasuglio di matita sulla rima inferiore e superiore quando si creano dei look veramente pesanti ma passando l’acqua micellare viso – occhi – labbra di cui vi parlerò tra poco scompare tutto.

Acqua micellare biologica delicata viso – occhi – labbra

Acqua micellare totalmente di origina vegetale composta tra gli altri ingredienti da acqua distillata di rosa damascena dalle note caratteristiche addolcenti e lenitive da estratto di rosa mosqueta tipicamente rivitalizzante e rigenerante. Di solito premo il dosatore a pompetta due volte e la quantità che si va così a depositare sul dischetto è ottimale per struccare tutto il viso e come detto sopra per togliere anche eventuali rimasugli di matita. La trovo perfetta per togliere rossetti e persino tinte labbra, strucca veramente bene e in pochi secondi leva anche le le tonalità più scure.

Gel viso detergente biologico 2 – 1 Pulisce e Purifica

Questo è l’unico prodotto della linea composto al 100% da componenti naturali o di origine naturale e il 100%  degli ingredeinti certificabili è biologico. La formulazione è arrichita con foglie di Noni conosciute per le proprietà purificanti e astrigenti. Io premo il dosatore una sola volta e la quantità  che fuoriesce è perfetta per detergere tutto il viso, sebbene sia scritto di non applicare attorno il contorno occhi io, per sbaglio, lo ho applicato su tutto il viso e posso affermare che non brucia. Adoro accompagnare l’applicazione di questo prodotto con la spazzolina Face Cleansing trovo aiuti ad applicare meglio il prodotto e ne esalti le proprietà. La pelle risulta veramente purificata ma vi rimando alla fine dell’articolo per le impressioni finali.

Scrub viso biologico esfoliante

Almeno una sera a settimana, solitamente quella in cui voglio coccolarmi di più, dopo aver seguito gli step descritti sopra esfolio il viso con questo scrub dalla consistenza cremosa ma contenente dei microgranuli che eliminano le cellule morte del viso. Da applicare sulla pelle leggermente umida, massagiare delicatamente ed evitare il contorno occhi. La consistenza cremosa fa si che sia un pò difficile da sciacquare specialmente attorno al naso ma l’effetto velluto che lascia sulla pelle merita veramente moltissimo.

Maschera viso biologica Purificante

Solitamente la stessa sera che esfolio la pelle con lo scrub applico anche la maschera, la prima volta che l’ho utilizzata non avevo guardato gli ingredienti e durante l’uso ho pensato “questo prodotto contiene argilla” ed infatti è proprio così, la formulazione è arrichità con argilla verde e polvere di Diatomee. Una volta applicata su pelle detersa va lasciata  agire dai 5 ai 10 minuti, noterete che è ora di toglierla perchè sentirete leggermente tirare la pelle poichè l’argilla si sta seccando. Una volta sciacquata (e anche qui ci vuole un pochino) la pelle risulta luminosa e uniforme, le imperfezioni sembrano totalmente svanite. I Provenzali consigliano di sciacquare la maschera con una spugnetta e di applicarla solamente una volta a settimana.

Filler Viso Biologico riempitivo rughe

La formulazione contiene elementi vegetali con proprietà rigeneranti e ridensidicanti ricavati dalla Cassia Angustifolia un’alternativa naturale all’acido Jaluronico, contiene inoltre Ginseng e Argan. La consistenza leggera lo rende ideale ad essere applicato sotto la crema viso. Fortunatamente il mio viso non è ancora segnato dalle rughe forse per la mia giovane età, ma alla soglia dei 25 è a mio parere ottimale iniziare ad utilizzare qualche prodotto antirughe poichè prevenire è meglio che curare. Applico questo prodotti sotto la crema viso che utilizzo abitualmente e noto la pelle più idratata ma non posso dare nessuna opinione circa l’effetto riempitivo poichè non ho avuto modo di testarlo completamente a causa di forze maggiori.

Stick labbra biologico effetto gloss

Questo è l’unico prodotto che non mi è piaciuto della linea, esso contiene oli, burri e cere naturali mentre il leggero color rosa è dato da coloranti di origine vegetale. Avevo già provato uno stick labbra de I Provenzali in passato e non mi era piaciuto e confermo la mia opinione con questo stick alla rosa mosqueta: la consistenza è troppo dura e per applicarlo sulle labbra devo premere molto e tirare la pelle. Non si riesce a capire se il prodotto sia stato applicato oppure no. Altra cosa che non ho sopportato è il sapore, mi ricorda moltissimo i rossettini che si trovano dentro alle trousse giocattolo. Tengo comunque ad elogiare la colorazione: è trasparente e leggermente lucida, dona un effetto molto naturale e il vostro look assume subito un’aria diversa quasi come appena usciti dalla SPA.

Opinioni generali

Non ho mai utilizzato una skincare completamente Biologica, nell’ultimo periodo mi sto avvicinando moltissimo a questo mondo e ho colto l’opportunità de I Provenzali al balzo. Dopo circa un mese di utilizzo posso dire che la mia pelle è veramente migliorata, se seguite il mio blog saprete che a inizio anno la mia pelle era piena di imperfezioni problema parzialmente risolto e poi ripresentatosi. Con la linea biologica alla rosa mosqueta la mia pelle è tornata liscia, i punti neri sono sensibilmente diminuiti e la grana della pelle è uniforme così come il colorito. (Ho utilizzato un tonico di un altro marchio sempre biologico e un siero purificante biologico mentre come crema viso ho continuato ad applicare una crema idratante che avevo nel mobiletto). Il profumo di rosa, tipicamente molto forte e particolare, è impercettibile e non da assolutamente fastidio. I prodotti sono formulati molto bene e non creano nè irritazioni nè bruciori. Mi ritengo molto soddisfatta soprattutto se consideriamo il rapporto qualità prezzo, i prezzi variano infatti dai € 3,50 ai € 9,00 inoltre I Provenzali hanno immesso nel mercato dei kit di natale molto deliziosi uno di questi comprende latte detergente e crema idratante che io ho trovato in vendita a € 8,50 ovvero il costo della sola crema. Credo che correrò a comprarlo per poter testare anche la crema dati i buoni risultati che ho ottenuto sino ad ora.

Ringrazio ancora moltissimo l’azienda per avermi scelta e aver così creduto in me, vi consiglio di tenere sotto controllo i loro social poichè spesso fanno delle iniziative così carine. A settembre era infatti possibile diventare tester dei sali da bagno mentre a Novembre si poteva candidarsi per diventare tester delle confezioni natalizie. Adoro queste iniziative poichè permettono veramente a tutti di esprimere la loro opinione e credo che questo sia una buona strategia di marketing ma anche un modo per migliorare la qualità dei prodotti grazie ai feedback ricevuti. Come affermato all’inizio di questo articolo ho sempre ritenuto I Provenzali un brand economico e da supermercato ma dopo averne testato i prodotti ho totalmente cambiato idea.

Voi avete provato qualche prodotto di questa linea? Come vi siete trovati? Fatemi sapere con un commento.

Spero di esservi stata utile, se avete qualche richiesta o dubbio non esitate a chiedere sarò felicissima di rispondere alle vostre domande.

Giulia B.

_________ ❤_________

I’ve been selected as Tester of the new biologic line of the brand “I Provenzali”, the name of this line is “Rosa Mosqueta” and as you have probably already understood it comes from the mosqueta rose oil which is contained in all products and is famous for its soothing and preventive characteristics. All products of the line have been studied for normal to mixed skin types but it also contains a nurturing cream ideal also for those guys with dry and mature skin.

linea-rosa-mosqueta-provenzali

What really surprised me, except from the wonderful rose and light blue colors of the packaging, is the composition of the products. The 99,16% of the ingredients is natural or has natural origins and the 95,04% of the certifiable ingredients is biologic. All cosmetics are without parabens, silicons, sls/sles and peg, they’re tested against heavy metals but are not tested on animals, moreover the line has obtained different certifications. The company has been awarded for the third year for its efforts put in the design and production of the packaging of some of its products that enabales it to save 51% of natural and energy resources.

Talking about the packaging I can’t not mention the label that you can open to better understand the composition of the products, the company helps the consumer to understand the origin of the ingredients and indicates the right percentage of natural components contained. This kind of transparency is something I really appreciate about a brand.

Let’s talk about the product I’ve tested:

Gentle eye make-up remover

A make-up remover ideal for sensitive skin, it contais Jojoba oil which helps to remove the make-up and nourishes your eyelashes in the meanwhile. Put a small quantity of product on a cotton disk and massage your eyes, it doesn’t burn even if it accidentaly enter in your eyes. I really love this product because it removes all the make up, only with strong dark smokey eyes you won’t be able to remove everything but with the micellar water of the same line everything disappear.

Gente micellar water – mouth, eyes, face

It contains vegetal elements such as rose distilled water known for the smoothing features, the quantity required for an application is really small (I push the doser twice). This products really reamoves all the make-up from your face, it also removes lipsticks and dark lip tints.

2 -1 Biologic cleansing gel

It’s the only product of the line with 100% of natural components, the formulation is enriched with noni leaves well known for the purifying and anstringents features. I push the doser once and apply this quantity to my face, for a better effect I use it with Face Cleansing System by Imetec (similar to Clarisonic). I Provenzali suggests not to apply the product around the eyes, I accidentaly did this and the product doesn’t burn so I’m really happy about it. After the use the skin is really smooth and clean.

Biologic Face scrub

Once a week, as suggested by the company, I use the scrub. The formulation is creamy but it really works, it helps to eliminate dead skin cells. You should apply the product all over the face avoiding round eyes zone, it’s better to use it on wet skin. Rinse everything with a sponge and a lot of water, your skin will seem as velvet.

Purifying biologic face mask

After exfoliating my skin I usually apply a mask, in particular this one contains green clay. Apply and let it dry for 5-10 minutes and then rinse with a lot of water. After the use your skin will look luminous and smooth and imperfections are minimized.

Biologic Face filler

The formulation contains vegetal elements with regenerating features obtained from the Cassia Angustifolia which is a natural alternative to the Jaluronic acid, moreover it contains Ginseng and Argan. The texture is really light and it can be used as a base for the cream. Fortunately I do not have wrinkles so I haven’t had the possibility to test the filler features but I can affirm that it hydrates the skin very well.

Biologic lipstick – gloss effect

This is the only product that I don’t like of the entire line, it contains oils, butters and natural waxes. The light rose color is given by the natural dyes. I don’t like this product because the texture is hard, to apply the product you have to stress the lips and the taste reminds me the small lipsticks you find in babies’ make-up kits. The only think I like is the gloss effect it creates.

Opinion

I’ve never used a biologic skincare before, after a month I can affirm that my skin situation improved a lot: it’s smooth and soft, blackheads almost disappeared. I used a tonic and a moisturizing cream of another brand because I hate throwing away products before they end. The rose parfume is really gentle, the products in general respect the skin and do not burn. I’m really satisfied about them, above all if you consider the small price and the high quality.

I would like to thank the brand again for giving me this big opportunity, it is growing year by year and in my opinion is destinated to have much more success.

Have you ever tried one of these products? If you come to Italy I really suggest you to buy them.

If you have doubts or need more information do not hesitate to contact me, I’m at your disposal and I’m looking forward to answering your questions.

Giulia B.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *