Cosmoprof 2017 | Esperienza e consigli

dav

Click here for the english version

Il Cosmoprof è il sogno di ogni make-up e beauty addicted, un’intera fiera dedicata alla cosmetica, dalla skin care al trucco ma senza dimenticare l’hair care e il padiglione interamente dedicato alle unghie.

La fiera nacque nel 1967 e quest anno ha festeggiato il 50esimo anniversario, per celebrare questo importante traguardo Cosmoprof ha lanciato un profumo in edizione limitata oltre all’introduzione di una nuova “sezione” all’intero dell’evento, ovvero il Cosmoprime.  La fiera può essere infatti suddivisa in:

  • Cosmoprof, area in cui sono presenti le aziende con i loro stand.
  • Cosmopack, area interamente dedicata al packaging dei prodotti e indirizzata soprattutto verso i CEO, product manager, brand manager ecc…
  • Cosmoprime, area interamente dedicata alle aziende attive nel retail e con prodotti di alta profumeria e di nicchia, all’interno era inoltre possibile assistere a trattamenti innovativi in live.

La fiera è un evento mondiale che vanta l’adesione di circa 2000 aziende provenienti non solo dall’Europa ma da tutto il mondo, di rilevante importanza sono i padiglioni della Korea, Taiwan, Cina e stupendo è stato anche quello Americano. All’interno del Cosmoprof vi era un padiglione totalmente Green dove aziende produttrici di cosmetici Biologici e Vegani presentavano i loro best seller e novità. Volete alcuni nomi delle aziende presenti? Parliamo di BiofficinaToscana, Natura Siberica, Phytorelax, Equilibria, Vitalcare, Nacomi e molte altre… Mi ha colpito molto Nacomi per le profumazioni dei prodotti di cui ho una wishlist immensa, ho inoltre scoperto un marchio nuovo BodyBoom azienda che produce scrub per il corpo contenuti in un sacchettino di carta (così come quelli che si vedono in Instagram), il brand vanta inoltre nella propria gamma moltissimi altri prodotti per la cura del corpo. Mi sono innamorata dei loro packaging molto semplici ma colorati e il loro prodotto mi ha incuriosito moltissimo.

Nonostante non sia del settore ho trovato molto interessante anche il padiglione dedicato interamente alla cura dei capelli, numerosi gli stand dove modelli e modelle venivano acconciati in diretta, numerosi i brand di cui non avevo mai sentito parlare. Ma la vera chicca è stato il “centro servizi” dove erano presenti l’Oreal e NYX, qui l’aria profumava di creatività e si poteva respirare la vera arte. I parrucchieri di L’Oreal preparavano meravigliose ed elaborate acconciature mentre i truccatori NYX realizzavano make-up a tema, erano presenti dei mini studi fotografici dove le modelle posavano prima di sfilare nella pedana centrale. L’area era in penombra e l’atmosfera riscaldata da un dee-jay. Nyx era presente con un piccolo make-up studio dove era possibile farsi truccare e assistere ad eventi in cui venivano spiegati i nuovi prodotti o a sfide tra YouTubbers. Questo padiglione era un tripudio di arte e colori, la zona veramente più bella.

L’area dedicata alla cosmetica e profumeria era composta da più padiglioni ed è anche la zona dove ho trascorso la maggior parte della giornata, moltissime le aziende presenti e nominarle tutte è impossibile ma cercherò di parlarvi di quelle più mi hanno colpito.

  • Blank Canvas Cosmetics, brand nato nel 2011 da una donna con la passione per l’arte, il make-up ed il business, nato come marchio di pennelli professionali ha cercato di rendere i propri prodotti accessibili anche a appassionati, i prezzi sono infatti accessibili. Nel 2015 l’azienda ha immesso nel mercato due palette ed io mi sono innamorata della”Master Series Palette One”.
  • Kalentin, marchio professionale vera eccellenza Italiana, vanta un’ampia scelta di prodotti di make-up e ciglia finte (cosa che mi ha attratto).  I prodotti sono di altissima qualità e dopo aver provato un paio di loro ciglia finte devo dire che i prodotti sono ottimi. L’azienda seleziona le materie prime e segue la produzione del prodotto sino alle fasi finali con continui controlli che permettono di fornire un prodotto all’altezza delle aspettative del cliente.
  • Kiss, brand di make-up non rivenduto in Italia. Lo stand era enorme ed ho avuto la possibilità di parlare con una delle ragazze presenti. I loro prodotti di punta sono i prodotti labbra, per la base e per le soppraciglia. Mi sono fatta spiegare in modo dettagliato i loro rossetti e credo che vi scriverò un articolo a riguardo. Purtroppo non vendevano nulla ed è un peccato perchè avrei voluto provare assolutamente i loro rossetti. Il packaging è molto semplice e lineare, caratterizzato da plastiche nere ma il tutto lo rende veramente molto elegante e sofisticato. Spero di aver occasione di provare il brand.
  • Sumita, produce prodotti per occhi e soppraciglia. Il packaging dorato con dei dettagli in rilievo rendono donano al prodotto un’aria molto sofisticata, parliamo di un brand non molto economico e principalmente professionale. Vorrei tantissimo provare uno dei loro prodotti ma non ho idea di dove si possano reperire.
  • Bronx, altra azienda cosmetica con uno stand bellissimo, gli espositori erano pieni zeppi di palette e qualsiasi tipo di trucco. Purtroppo non sono riuscita a parlare con le persone che rappresentavano l’azienda perchè erano già impegnate, nonostante io sia passata due volte.

Ci sono molti altri stand che mi hanno colpito, come ad esempio W7, Bell, Kocostar, Palladio, P2Cosmetics, Essence, Catrice ma non ho avuto occasione di confrontarmi con tutti.

Ma passiamo ora alla parte che interesserà sicuramente a tutti: cosa hai comprato? Hai ricevuto qualcosa?

dav

Premettiamo che io non sono entrata al Cosmoprof come blogger ufficiale, non ho nemmeno tentato perchè credevo di non avere le credenziali ma forse il prossimo anno ci proverò, alla fine tentar non nuoce. Giusto? Mi ero comunque preparata dei biglietti da visita da dare alle aziende e dei “questionari” che mi avrebbero permesso di raccogliere quante più informazioni possibili. Sfortunatamente il sabato sono pochissimi gli stand che vendono i loro prodotti e quindi non ho avuto la possibilità di acquistare tutto ciò che avrei voluto.

Omaggi

Rivage azienda Italiana produttrice di prodotti cosmetici interamente basati sulle proprietà del Mar Morti ed estratti naturali, il cui obiettivo è quello di creare una Spa a casa del consumatore. La formulazione è seguita passo per passo da tecnici di laboratorio che misurano di volta in volta l’efficacia del prodotto e controllano che non provichi reazioni allergiche. Importantissimo: il brand non utilizza sostanze chimiche agressive, i minerali sono certificati Ecocert e soprattutto non testa sugli animali. A tutti i visitatori veniva omaggiata una graziosa borsetta in cartone contenente:

  • Una maschera viso ai fanghi di mar morto, rafforza il ringiovanimento cellulare e idrata la pelle ma allo stesso tempo aiuta la stessa a purificarsi eliminando le tossine e le impurità.
  • Campioncino di “Moisturizing Milk Body Lotion with vegetable collagen”, lozione che idrata la pelle e la nustre anche grazie alla vitamina E, ai sali del mar morto e all’Aloe Vera contenuti nella formulazione.
  • Campioncino “Facial Exfoliant Cream
  • Campioncino “Mineral Soap”

Sono rimasta molto colpita da questo brand per le proprietà dei suoi prodotti ma soprattutto per l’eleganza  che contradistringuono il brand e che è ampiamente riflettutto nel packaging raffinato.

Evagarden omaggiava tutti i visitatori che si iscrivevano alla newsletter con un ombretto o un rossetto, io sono stata fortunata e ho ricevuto un ombretto (il numero 240) che è una deliziosa tonalità viola/rosa ma che tende al rosso mattone. Ombretto da usare sia bagnato che asicutto. Entusiasta di poterlo testare, non avevo mai provato nulla del brand.

Girovagando per il padiglione internazionale mi sono imbattuta nello stand GrandeLASH dove ho avuto il piacere di parlare con la responsabile, l’azienda produce trattamenti e prodotti cosmetici che aiutano a prevenire l’invecchiamento e cercano di donare a ciascuna donna gli strumenti per enfatizzare la loro naturale bellezza. In particolare ero rimasta colpita dal loro lip plumper  “GrandeLips”presente in varie colorazioni tra cui quella trasparente. Ho avuto la possibilità di provarlo nello stand e devo dire che l’effeto rimpolpante è immediato, le labbra si “gonfiano” veramente senza creare un effetto eccessivo. Il prodotto è leggermente mentolato, non pizzica, non brucia e dona una sensazione di freschezza. La rappresentate mi ha omaggiato con un sample di questo plumper e altri due loro prodotti di punta, ovvero il Grande Mascara che dona volume e lunghezza alle ciglia ed il Grande Browfill. Sto testando questi prodotti e vi farò una recensione più completa in futuro perchè è un marchio che merita moltissimo, sorpattutto per la loro filosofia.

LaGrande Cosmetics Cosmoprof

Uno stand dove ho ricevuto dei prodotti in quanto blogger è Kokie, azienda di make-up low cost nata in America e per ora non reperibile in Italia. Parlando con la responsabile del digital marketing ho discusso un pò sulle difficoltà di brand stranieri nell’entrare nel mercato Europeo e abbiamo ampiamente parlato del mercato Italiano e ciò che piace a noi beauty addicted Italiane. Mi ha gentilmente omaggiata di 4 matite occhi colorate (che già adoro), una matita labbra nude, un eyeliner a penna (purtroppo un grande no per me), uno smalto, due rossetti liquidi e  un cream gloss. Inoltre mi è stato regalato uno setting spray idratante. Lo stand era veramente bello, adoro il packaging e mi sono follemente innamorata della loro palette per contouring. Ma anche di questi prodotti vi farò la recensione più completa.

BioFresh è un’azienda bulgara che sta per approdare nel mercato Italiano, i loro prodotti più famosi sono basati sulle proprietà della rosa mentre io ho ricevuto ben due campioncini di crema giorno probiotica allo yoghurt che sto utilizzando ora. Il personale dello stand è stato molo molto gentile. Vi farò un articolo sulle prime impressioni di questa crema, con un campioncino sono infatti riuscita a fare almeno 4 applicazioni quindi ho potuto testare la crema per circa una settimana.

dav

Acquisti

Christian Faye è un brand con un lunghissima storia alle spalle, nasce infatti nel 1966, fu colui che introdusse nel mercato delle polveri per soppraciglia in otto colori ed è lui ad aver ideato gli stencil per soppraciglia, largamente copiati poi da altre aziende ma di cui l’azienda si vanta per l’unicità a livello di qualità. Il brand è oggigiorno famoso per i prodotti soppraciglia semipermanenti, le polveri e le creme prodotte sono infatti a lunga tenuta. Ho acquistato a € 20,00 una polvere per delineare e riempire le soppraciglia, sono infatti una mia grande fissazione. La confezione contiene inoltre un pennellinoe 3 stencil. Ma rimanete sintonizzati sul mio blog, presto vi scriverò una recensione più completa.

Christian Faye eyebrows

In uno stand rienditore di Stella Fiesta ho comprato ben 3 maschere in tessuto Koreane, come ben saprete i prodotti di skincare Koreani sono molto famosi per le loro proprietà e non ho potuto non acquistarne alcune, in particolare mi sono indirizzata verso prodotti idratanti e illuminanti ed ho, per l’appunto, acquistato una maschera al collagene rassodante e rimpolpante, maschera alla perla per pelle radiosa e luminosa, maschera all’olio di rosa idratante e rivitalizzante. Da Kokostar, altra azienda leader nella vendita di maschere Koreane, ho acquistato il loro bestseller, la maschera a “fettine” a base di cocumero. La maschera è infatti composta da piccoli patch di tessuto la cui colorazione e design ricordano le fettine di cetriolo. Vanno applicate su tutto il viso e donano idratazione alla pelle, vi farò sapere come mi sono trovata.

dav

Non ho fatto grandi acquisti perchè come scritto sopra il sabato sono pochi gli stand che vendono e non ho ricevuto moltissimi sample e prodotti da testare in quanto blogger perchè non mi sono promossa spesso come tale in quanto non spesso c’è stata l’occasione, inoltre ho notato in alcuni stand la ritrosia a dialogare con le appassionate come noi in quanto la fiera sarebbe mirata per aziende e attività del settore. Siete interessati ad un articolo in cui vi do i miei consigli su come organizzarsi per il Cosmoprof?  Io il prossimo anno ci tornerò sicuramente. Voi ci siete stati? Se sì, cosa vi è sembrato?

firma_________ _________


 

 

Cosmoprof is the dream of every make-up/beauty addicted, an entire exhibition dedicated to the cosmetic world, you’ll find skincare and make-up brands from all over the world, moreover there are some areas dedicated to the hairdressers with a lot of live events and do not forget the nail world, usually the pavilion with the highest number of visitors.

dav

The fair was inaugurated in the 1967 and this year it celebrates its 50th anniversary, for the occasion Cosmoprof created a special limited edition perfume and introduced another important pavillon called “Cosmoprime”. In fact the fair can be divided into:

  • Cosmoprof, area where all companies’ stands are available
  • Cosmopack, area dedicated to the products packaging, usually aimed at specialists, CEO, product managers, brand managers etc…
  • Cosmoprime, area dedicated to all retailers, it exposes high-end and niche cosmetic products, inside this pavillon a lot of live events were organized.

The fair is a world event which boasts the subscription of about 20000 companies coming from not only Europe but a lot of other countries all over the world. The most famous pavillons are the ones of Korea, Taiwan and China, in my opinion it is worth seeing also the American one, maybe because I am so in love with a lot of American brands. There was also a Green section where companies producing vegan and organic products were presenting their best sellers and launching new products. Do you want some brands name? Well, there was BiofficinaToscana, Natura Siberica, Phytorelax, Equilibria, Vitalcare, Nacomi and many others… I fell in love with Nacomi and the smell of its products, my wishlist in infinite, I discovered also another brand which name is BodyBoom. This company produces body scrubs contained in a paper packaging, just like the ones you have probably seen in your Instagram feed.. I am so curious about it.

I am not an hairdresser but I found the pavillon dedicated to this category really intresting, there were a lot of hairdressers creating beautiful and particular hairstyles on beautiful models. I have seen so many brands I had never heard before.

However, in my opinion the best part of the Cosmoprof was the “Services Centre” where L’Oreal and Nyx were settled and were preparing models for the catwalk. At the centre of this beatiful place there was even a DJ.

The pavillons dedicated to the cosmetic world are the ones where I spent the majority of the day, there were a lot of companies and list them is almost impossible, I will briefly describe the ones that captured my attention.

  • Blank Canvas Cosmetics, the brand was created in 2011 by a woman with a truly passion for art, make-up and business. It started producing only professional brushes, but in 2015 the company launched two eyeshaow palettes, one of which I fell in love with. I’m talking about the “Master Series Palette One”. The peculiarity of the brand is that it’s value proposition is to deliver high quality professional products at accessible prices so that also passionate could afford to buy them.
  • Kalentin, professional brand that represents the real Italian excellence, it boasts a great variety of make-up products and False Eyelashes. Products have really a good quality and I can personally confirm this as I tried one pair of their lashes. The company carefully selects the raw material and controls the production till the end, this attention enables the firm to deliver a product that satisfy the expectections of clients.
  • Kiss, make-up brand not sold in Italy. The stand was really big and I had the possibility to talk with the girls of the stand. Their flagship products are: lips, face and eyebrow products. I got a really detailed explanations of their lipsticks that are available both in stick and liquid formula and that cover a great variety of shades. It is really a pity that I do not have the possibility to try them. The packagin is simple and linear, characterized by black plasticks, the final result is elegant and classy.
  • Sumita, produces eyashadows and eyebrows products. The packaging is what captured my attention: it is gold with some details in relief that make the product a luxury one. In fact the brand is a high-end professional one. I really would like to try some of their eyebrows products, but I don’t know where to find them.
  • Bronx, it is another make-up brand with a wonderful exposition stand. I saw a lot of eyeshadow palettes and face products, unfortunately I did not have the possibility to talk with the salesman as they where all busy. I just discovered they have an online shop and this is amazing, I am looking forward to testing some of their products.

Some other stand I visited where W7, Bell, Kocostar, Palladio, P2Cosmetics, Essence, Catrice, however I did not have enough time to get to know them better.

But let’s now pass to the most interest part of the article: What did I buy? What did I receive?

dav

I did not enter the Cosmoprof as official blogger but as a normal make-up aholic, I prepared some visits card of my blog and some questionnaires I used to collect information about the brands. Moreover on Sutarday not all companies sell their products, and for this reason I did not have the opportunity to buy all what I wanted to try.

Samples

Rivage an Italian company that produces cosmetic products based on Dead Sea and natural extracts properties. The aim is to recreate a Spa in the bathroom of the consumer. The products formula is followed step by step by laboratory experts, that taste everytime the efficacy of the product and taste them against allergies. It is wort mentioning that the brand do not use aggressive chemical elements, minerals are certified Ecocert and does not test on animals. All visitors receive an elegant paper bag containing:

  • Dead Sea mud Face Mask, it strengths the cellular rejuenation and at the same time it helps to purify the skin eliminating toxins and impurities.
  • “Moisturizing Milk Body Lotion with vegetable collagen” a sample of a body lotion that hydrates and nourishes the skin thanks to the Vitamine E, Dead Sea Salts and Aloe Vera contained in the formula.
  • “Facial Exfoliant Cream” sample,
  • “Mineral Soap” sample.

I was really impressed by this brand, not only for the quality of the products but also for the elegance that marks the brand and that is percetible staring from the refined packaging.

Evagarden was gifting all visitors that were subsribing to the newsletter with an eyeshadow or a lipstick, I received the first one, more precisely the number 240. It is a gorgeous copper/rose shade and it can be used both wet and/or dry.

Visitint the International pavillon I saw the GrandeLASH stand, where I had the pleasure to talk with one of the managers. The company produces treatments and cosmetics that help to prevent the skin ageing. The value proposition is to give each woman the right instruments to enhace her natural beauty. I attention was caught by the lip plumper  “GrandeLips” that is sold in different shades of which one is transparent. I triend it directly at the cosmoprof and I must affirm that the plumpling effect is istantaneous, the product is slightly mentholated, it doesn’t sting, hurt and gives you a fresh feeling. The manager gave me a small bag containing three samples: one lip plumper, Grande Mascara that donates volume and lenght to your eyelashes, and Grande Browfill. I am actually testing these producfts and I will write you a detailed review. I really love the idea behing this brand.

LaGrande Cosmetics Cosmoprof

A stand where I had the opportunity to receive some products in quality of blogger is Kokie, it is an American low-cost make-up company but it is not available in Europe yet. I talked a lot with the digital marketing manager on different topics such as the difficulties foreign companies have to face when entering the European market, we also discussed about the Italian marketi and what Italian make-up aholic want. The manager was really polite and the conversation was really inspirational. At the end she gave a “blogger pack” containing  4 eye-pencil (that I really love a lot), one nude lipliner, one pen eyeliner, a nail polish, two liquid lipsticks and a cream gloss. Moreover I was interested in their setting spray and she gave me for free even if I was willing to pay. The stand, as you can see from the picture was really beautiful, the packaging white and black is really elegant and calssy and in my opinion it is a big plus. I fell in love with their contouring palette and I hope to be able to try more of their products in the future. I will write an entire post on this brand and the make-up I tried.

Kokie professional MakeUp – Stand Cosmoprof Bologna

BioFresh is a Bulgarian company that is going arrive also in the Italian market in the near future. The company’s most famous products are based on the rose properties, at the fair instead I received two yoghurt probiotic face creams. I used them and the quantity needed for an application is really small so I had the opportunity to test the cream for a week and I will write a first impresison article in next weeks.

dav

Purchases

Christian Faye is a famous brand with a long history, it was founded in the 1966 and it is the one which invented the eyebrow stencils, largely copied by other companies. However, Christina Faye’s stencils are unique when dealing with quality. The brand is nowadays famous for the semipermanent eyeprows products that are, as we can imagine, long lasting. When visitin the stand at Cosmoprof I tried and then bought a brown powder that can be used to line and fill up the eyebrows that are my current obsession. Inside the pack you can also find three different stencils. Do you want me to write a full review on it?

Christian Faye eyebrows

In another stand reseller of Stella Fiesta  I bought 3 korean masks, as you probably know, the Korean skincare produts are famous for their properties, and I was so interested in trying them. I chose only moisturizing and  illuminating masks, in particular  I bought Collagen Mask with firming and plumping properties, Pearl Mask for radiant and luminous skin and the Rose Oil Mask with hydrating and revitalizing properties.

I visited also Kokostar, another company leader in the production of Korean masks. I bought one of their best sellers, the cocumber sliced mask. It is made up of small rounded patch that resemble a cocumber slice and that you have to apply on your face. I love trying these unique products.

dav

I did not make a lot of  purchases because as already written above on Sunday are few the companies that sell their products and I did not receive a lot of samples as blogger because I did not introduce myself as blogger because I did not have time and sometimes because I saw that some brands were reclutant to talk with bloggers. Are you interested in an article where I give you some sugesstions on how to organize a Cosmoprof visit?

Have you ever visited this world famous beauty fair? Tell me your experiences, I am so curious.

firma_________ _________

You may also like

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *